Gallerie Fotografiche

ITALIAZEBRAVINKENFORUM.IT
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
Giudizi esteri a Zebra's (1 in linea) (1) Ospite
Vai alla fine pagina Preferiti: 0
Discussione: Giudizi esteri a Zebra's
#10933
admin (Amministratore)
Admin
Messaggi: 73
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Giudizi esteri a Zebra's 5 anni, 9 mesi fa Karma: 10  
FINALMENTE HO CAPITO I GIUDIZI ESTERI A ZEBRA’S

Senza volerlo, in uno dei tanti errori che commetto nel lavorare con il computer,mi sono trovato nello schermo le foto dei D.M. del Club olandese scattate a Veenendaal. Ebbene quell’errore è stata una piacevolissima sorpresa, al primo sguardo ho capito che i mondi del D.M. in Olanda sono due, almeno per quello che ci è dato da vedere fino ad ora.
Fatto eccezionale (non per lo scrivente), quasi tutti i D.M. fotografati sono integri come piumaggio “remiganti” e sapete qual è la caratteristica negativa che mostrano la gran parte dei soggetti , la presenza del fianco non molto ampio come estensione della parte visibile e sapete il perché di ciò : non sono state tolte nessuna delle remiganti o al limite sono state leggermente arrotondate le prime due remiganti nella sua parte terminale esterna e quelli che sono validi, sono privi di una o più remiganti per parte. Quella che da noi è stata una mistificazione degli anni ottanta, imposta da alcuni Espositori scaltri, oggi è oramai una prassi più che consolidata e di cui nessuno vuole farsene carico. Un altro particolare che mi ha colpito è la presenza di un maschio Bruno che esprime una qualità e una quantità di colore alla vista molto consona e piacevole, nel senso che l’estrema accentuazione della carica e intensità di feomelanina manifestata nel fianco e nella guancia degna di notevole apprezzamento, non sono altrettanto espresse nelle restanti parti del piumaggio. Del tipo visto negli ultimi anni nelle nostre Mostre, con una quantità e qualità troppo in eccesso e la cui uniformità è altrettanto varia ed imprecisa. Comunque il tempo darà una sua sentenza nel merito fra chi come il sottoscritto denuncia pubblicamente l’abuso di coloranti artificiali e chi lo nega.
Sono immagini che noi tutti dobbiamo guardare e riguardare per il contenuto tecnico che rappresentano e che esprimono, sia come qualità e quantità del colore di ogni mutazione, sia come disegni, forma e taglia. Veramente un valore medio di una qualità didattica a dir poco eccezionale e lo dico con grande rispetto e convinzione, anche espressione di un GIUDIZIO altamente qualificato e che si giustifica da sé solo guardando il soggetto in esame. A mio avviso anche una valutazione adeguata nella proporzione dell’insieme dei soggetti fotografati. Il bello è tale, i brutti si riconoscono bene come tali. E’ chiaro che qualche appunto volendo lo si può trovare, ma nel contesto generale di quanto visto, risulta essere l’espressione di un dissenso puramente personale e limitato in uno spazio tecnico molto ristretto per cui deve tenere in considerazione le varie culture nazionali e le proprie limitate conoscenze personali, parte reale ed integrante di ogni grande divergenza.

Nulla da ridire per quanto mi riguarda, riconosco con piacere le grandi capacità mostrate da quei Giudici. Ma allora mi viene spontaneo chiedermi, se quei Giudici che hanno operato nelle nostre ultime Mostre perché si sono comportati nel giudizio in quel modo, usando un metro totalmente diverso da quello espresso nelle foto?. O sono dei personaggi non all’altezza della situazione e non lo credo, o sono persone che arrivano nelle nostre Mostre con il chiaro intento di applicare nel giudizio un metro “pieno di carità” e di elemosine verso chi non è al pari loro. Comunque questa è in sostanza la pratica conforme di quanto asserito e precedentemente più volte riportato nei miei scritti, cioè il frutto di più constatazioni anche questa volta dimostrate. Personalmente questo modo di fare non è gradito e vorrei evitarlo in futuro.

Infine propongo al nostro Consiglio Direttivo del Club Zebravinken di indire, in occasione della nostra annuale riunione di maggio, uno scambio di idee e pareri su quanto esprimono le Foto di Zebra’s e quelle di Veenendaal(con visione delle foto). Un parere collegiale che possa ulteriormente chiarire il futuro del D. Mandarino.
Forgani Terenzo
 
Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 06/02/2012 18:11 Da admin.
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10934
riccardo (Utente)
Gold Boarder
Messaggi: 255
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Giudizi esteri a Zebra's 5 anni, 9 mesi fa Karma: 8  
Come direbbero a Roma: "a ridaje...."!!!!!!
Bah...

Chiedo scusa a Stefano, a Domenico, e agli amici del forum che mi sollecitano ad intervenire più spesso.

Sono intervenuto con un post poche ore fa ... ora trovo un nuovo post con le stesse argomentazioni a cui ho obiettato, e che non hanno ricevuto risposta alcuna...

Praticamente scrivere a Forgani è come gridare nel deserto... nessun confronto è possibile. Probabilmente, il pulpito da cui parla è troppo alto per sentire le voicine di noi che siamo quaggiù, tra i mandarini che alleviamo ed esponiamo, a grattar griglie e a riempire mangiatoie...

Lassù l'imperativo è la lotta ai giudici olandesi cattivoni e incompetenti (ma io a Veenendaal ci sono stato, e ho visto mandarini da sogno, e peraltro tre dei nostri soci hanno pure vinto, a testimonianza dell'uniformità di giudizio con Zebras!!!!) e alle remiganti, che adesso vengono addirittura "arrotondate". Ma in che film? E soprattutto: che ce ne cale?

Mi passa veramente la voglia, peccato...
 
Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 06/02/2012 18:25 Da riccardo.
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10939
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4795
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Giudizi esteri a Zebra's 5 anni, 9 mesi fa Karma: 40  
Terenzo scrive: "Infine propongo al nostro Consiglio Direttivo del Club Zebravinken di indire, in occasione della nostra annuale riunione di maggio, uno scambio di idee e pareri su quanto esprimono le Foto di Zebra’s e quelle di Veenendaal(con visione delle foto). Un parere collegiale che possa ulteriormente chiarire il futuro del D. Mandarino.
Forgani Terenzo".

Sono anni che aspetto un confronto di questo tipo e non solo:

Dobbiamo parlare su come dev'essere un dm,colore,disegni,taglia e forma!
Sono state spese un mare di parole e di scritti su come dev'essere un mandarino di qualità,ritengo che solo con soggetti dal vivo si possa discutere sui pregi e difetti del nostro beniamino.

Se ciò avverrà,dovranno parlare tutti gli allevatori e i giudici,sono i pareri,le teorie, la pratica e la genitica in allevamento che conta,fare politica "spiccia" non serve e non porta a nulla!
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10940
Enea (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1172
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Giudizi esteri a Zebra's 5 anni, 9 mesi fa Karma: 11  
Io ho deciso di non rispondere più, sono infastidito quanto Riccardo con questo modo di operare da parte dell'amministratore del forum.

Per quanto mi riguarda io aspetto le scuse formali di Terenzio o di chi a postato il messaggio (admin) per le oscenità scritte in precedenza.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10943
carlomuraro (Utente)
Gold Boarder
Messaggi: 186
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Giudizi esteri a Zebra's 5 anni, 9 mesi fa Karma: 4  
Sono un tipo paziente, e spesso lascio correre...... ma a tutto c'è un limite!!!

Visto che in alcuni dei commenti alle foto di Zebras ci si riferiva a dei miei soggetti (e quindi mi sento chiamato in causa), e visto che son stato a Veenendaal (esponendo anche qualche soggetto che avevo esposto a Zebras), Vorrei fare 2 considerazioni:

La prima riguardo alle "remiganti" tolte.
La seconda riguardo al "metro pieno di carità" dei giudici olandesi.

Allora: partiamo dalle remiganti... nelle foto di Stefano commentate da Terenzo c'eran due miei maschi (grigio dorso chiaro e bruno dorso chiaro). Di questi maschi è stato scritto che gli son state tolte più remiganti per metter in risalto il fianco, e per di più è stato scritto che questa pratica furbastra è stata eseguita in malomodo in quanto il fianco risulta comunque poco visibile.......
Ora, non voglio esser presuntuoso... ma credo di poter dire, senza esser smentito da nessun allevatore, che porto i miei soggetti alle mostre solo se son in condizione, e non son certo così stupido da andar a togliere delle penne ad un soggetto in forma per ridurlo come "appare" (ricordate bene questa parola che poi ci ritorno su) in quelle due fotografie..

Come ho detto tante altre volte.... sono solo fotografie!!! ed il giudizio su un soggetto fatto solo tramite una fotografia vale "come il 2 di bastoni quando a briscola comanda spade"!!!!
Anche una super fotomodella può sembrar una strega se "catturata" dalla macchina da presa in un momento in cui la posa non è perfetta.... come, d'altro canto, una bruttina può sembrare una dea se gli si fanno 1000 scatti in pose diverse e poi si sceglie la migliore....
Credo che le foto siano un bel mezzo per ricordare come eran "dal vivo" i soggetti esposti, e credo che un giudizio più consono sui soggetti possa esser fatto solo se in abbinata alla foto si ha ben presente come era il soggetto all'interno della sua gabbia...

Mi son ricordato che a Zebras avevo fatto qualche foto in mostra, ma la luce era scarsa tra le cavalle e quindi non era uscito un granchè...
Toh, guarda che caso... ho due foto, brutte, dei soogetti incriminati di "mancata remigante" fatte nelle loro gabbie..

Gabbia foto


gabbia mostra


ritaglio della foto precedente


gabbia foto


gabbia mostra


ritaglio della foto precedente


Ora, Stefano deve aver scattato le foto al sabato o alla domenica mattina, io le ho fatte domenica pomeriggio....
le cose son due: o questi soggetti hanno una ricrescita fenomenale (che Cesare Ragazzi gli fa un baffo!!), e in una notte gli crescono le remiganti (alla faccia di chi dice che a preparare gli uccelli per le mostre ci vuol tempo), oppure c'è qualcos'altro che non va....
E qui torno ad usare la parola che avevo usato all'inizio: un soggetto, in una particolare foto, può "apparire" ben diverso da come può "apparire" in un altra foto, o da come può "apparire" in un altra gabbia foto, rispetto a come "è" nella realtà.... quindi attenzione a sentenziare su di un qualsiasi soggetto solo guardando una foto.... a volte "l'apparenza" inganna....
Con tutto questo non voglio certo dire che tutti i soggetti di tutte le mostre hanno tutte le penne al loro posto.... ma da qui a dire che ad un soggetto mancan tre penne guardando una sola fotografia ce ne passa...


Vorrei passare ora al secondo punto: il "metro di giudizio pieno di carità" dei giudici olandesi quando vengon a giudicare in italia......
Ho esposto a Zebras, a Veenendaal, a Faenza e a Reggio Emilia: il livello delle mostre è diverso, anche la collocazione temporale delle mostre è diversa e quindi anche la qualità e la preparazione dei soggetti è diversa..... ma allora perchè il soggetto che vince (nelle categorie più numerose di due unità) ottiene sempre 92 o 93?????????????
Semplice: perchè il più delle volte il punteggio finale non è il risultato della somma analitica delle varie voci di giudizio, ma è un numero deciso in base alla posizione in classifica che si vuol assegnare al soggetto e le voci di giudizio vengon poi "giostrate" in modo che la loro somma vada a far il punteggio precedentemente deciso dal giudice (italiano o straniero che sia!!)....
Se non fosse così, credo che capiterebbe più spesso di veder più soggetti a pari punti in cima alle classifiche........ non sia mai... sai dopo che battaglie tra allevatori quando a Reggio Emilia ci si ritrova con tre soggetti con 91 punti e uno solo viene proclamato campione "internazionale"!!!!!!!!!!! pffffff.....
.....sto divagando... torniamo al metro di giudizio caritatevole:
Zebras e Veenendaal son due mondi diversi per quantità, vaietà e qualità, ma questo non vuol dire che in una mostra si sia giudicato in maniera esatta e nell'altra meno soltanto perchè i soggetti vincitori son stati fregiati ad entrambe le manifestazioni con i fantomatici 93 punti......
Se fosse cosi si potrebbe dire che la Veenendaal del 2006 o del 2007 o del 2008 (dal 2006 le ho viste tutte) son state giudicate con enorme carità ed elemosina, in quanto i soggetti vincitori di allora non potrebbero neanche esser paragonati con quelli di adesso, eppure anche allora il primo posto godeva del 93 punti!!
Oppure se il punteggio assegnato fosse un numero assoluto, allora i soggetti di vincitori di quest'anno avrebbero meritato 98 punti se rapportati ai 93 punti di quelli del 2006...
Sto cercando di dire che è sbagliato associare il "valore" di un soggetto al solo numero che gli viene appioppato... perchè il numero che gli viene appioppato deve esser "pesato" con la qualità del resto dei soggetti presenti in mostra..
sarebbe bello poter avere un metodo di giudizio universale ed assoluto, ma questo va contro alla natura "umana ed abitudinaria" dei giudici che ormai hanno come consuetudine quella del decretare il vincitore tramite i 93 punti...

Quindi non penso che il metro di giudizio di questi giudici vada definito "caritatevole" se fatto in casa degli altri e "giusto" quando fatto in casa propria, questo in quanto il metro usato cambia in base al livello generale dei soggetti a cui il giudice si trova davanti, tenendo sempre quella malsana abitudine del 93 come soglia decisiva per un soggetto vincente o meno...
Per fare un esempio: prendiamo la femmina dorso chiaro che è presente nelle foto commentate da Terenzo; 93 punti, vincitrice a Zebras... 90 punti, inosservata a Veenendaal.... questo perchè, perchè a Zebras ci han fatto la carità????? no, secondo me soltanto perchè il livello tra le due manifestazioni è ben diverso, e a Zebras non c'era niente di meglio in quella categoria..
Se a Zebras avessi portato anche la dorso chiaro che ha ottenuto il terzo posto (92+) a Veenendaal e il 94 a Faenza, probabilmente sarebbe stata vincitrice con 93 e l'altra avrebbe preso 92 anzichè 93........ è solo questione di esser realisti e capire che il numero conta quel che conta, e che il 93 in una mostra non è uguale al 93 di un altra perchè ci son sempre delle differenze di livello nella qualità generale..

Ciao
Carlo
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10951
Vincenzo (Utente)
Expert Boarder
Messaggi: 140
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Giudizi esteri a Zebra's 5 anni, 9 mesi fa Karma: 0  
E da un pò di giorni che non visito il sito per vari problemi, oggi mi decido a dare un'occhiata, e cosa vedo vi siete scatenati. Da parte mia è da un bel pò che ho un rospo in gola, ma non volendo creare polemiche avevo deciso di star zitto, poi sicuramente dopo il poema che avrei scritto, non sarei riuscito a far apparire il tutto. Ma visto che Carlo mi legge nel pensiero, mi ha risparmiato un bel pò di fatica, voglio solo aggiungere che nella mia vita di allevatore,non solo non l'ho mai fatto ma non miè mai passato per l'anticamera del cervello di togliere una remigante per far vedere i fianchi, i miei soggetti senon sono in forma stanno a casa, non dico che non possa succedere di portare un soggetto mancante di una remigante, ma c'è moooollllttttaaa differenza fra dire a quel soggetto manca una remigante, e dire che l'allevatore ha tolto la remigante, queste sono cose che non si accettano. Dico solo a Forgani che i prossimi anni guardando i soggetti esposti a Zebras,se ne vede uno dei miei a cui manca la remigante me lo dica, così lo sgabbio e le contiamo insieme. ciao Vincenzo.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10952
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4795
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Giudizi esteri a Zebra's 5 anni, 9 mesi fa Karma: 40  
Senza voler prendere le parti di admin e/o altri del forum,mi permetto di scrivere che admin ha RIPORTATO uno scritto di Terenzo,non è di certo che lui (admin) che ha scritto l'ariticolo.

Per quanto mi riguarda Terenzo ha esposto i suoi pensieri,io e lui abbiamo già discusso diverse volte su vari argomenti su cui la pensiamo in modo diverso ma la storia finisce qua.

Sono sempre stato convinto e lo sono tutt'ora che per risolvere i problemi (se lo si vuole),basta parlarne.

Anche io ho molto da dire,sia sui soggetti fotografati,sia sui vari scritti su questo argomento: reminganti tolte e non tolte,colorazione dei soggetti e tanto altro.
Se in Maggio ci sarà la riunione del club,avrò sicuramente modo di parlare,questo con tutti (me lo auguro) voi presenti.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10957
Enea (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1172
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Giudizi esteri a Zebra's 5 anni, 9 mesi fa Karma: 11  
Stefano nella sezione "Stagione riproduttiva 2012" scrive:
Ciao Enea... teniamo un pò vivo "stò mortaorio de forum" ..... scusate la battuta, ma stando in piena stagione cove, ci sono più interventi per altri argomenti che per quelli che sotto sotto interessano di più!!!!

Rispondo qui perché questa è la sede più appropriata:

Stefano questo forum ha bisogno di un moderatore autorevole e godere di una più ampia libertà.

Visto il livello tecnico scadente delle ultime conversazioni, noi due possiamo solo postare le nostre foto ed augurarci che qualche esperto non intervenga dicendo che ne so... che i mie guancia nera hanno le guance così nere perché li nutro con il carbone vegetale... o che i miei becco giallo hanno il becco così giallo perché lo coloro io con lo smalto... o che sò altro quale altra scemenza... purtroppo il livello attuale del forum è questo.

Se ci fosse stato un moderatore autorevole tutto questo non sarebbe accaduto.

Quando parlo di “più ampia libertà” mi riferisco al fatto che sul forum del d. mandarino si potrebbe parlare anche di altre specie come nel forum del pdG e coinvolgere così altre persone che potrebbero entrare a far parte del nostro forum prima e del nostro club poi.
Molto interessante attualmente sul forum del pdG la discussione sul d. codalunga e sul d. di gould ino, con la partecipazione di autorevoli allevatori e giudici esperti e specialisti.

- In questo forum parli del mondiale, e ti dicono che è una mostra di serie B
- Stessa cosa per l’Italiano
- Parli di un esperienza avuta con un’altra specie, e ti rispondono che questo è il forum del d. mandarino e non puoi più parlarne.
- Non c’è nessuno che modera le discussioni, finora non ci siamo scannati fra noi solo perché siamo legati da forti legami di amicizia.

Ultimamente mi sto chiedendo cosa penseranno i nostri amici all’estero Guido J., Tino, Constant Van Santen, leggendo le “cazzate” che si scrivono su questo forum e relative polemiche.

Con questo modo di agire noi non facciamo che allontanare i neo-allevatori (che si avvicinano a questo hobby), gli amici stranieri (che si sbellicheranno dalle risate), gli allevatori storici e più bravi del nostro club che si sentono colpiti al cuore e sono stufi di essere giudicati degli imbroglioni da un pinco pallino qualsiasi.

Se vogliamo chiudere il forum, e mi ci metto anche io fra gli accusati, abbiamo imboccato la strada giusta, se vogliamo mantenerlo dobbiamo abbassare i toni e moderare tutti gli scritti che vengono postati d’ora in avanti.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10958
Stefano (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1571
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Giudizi esteri a Zebra's 5 anni, 9 mesi fa Karma: 30  
....Enea che ci voglia un radicale cambiamento, ormai è agli occhi di tutti!!! Bisogna capire cosa voler fare e mettersi all'opera!!!
Io ho fame di esperienze, pareri, valutazioni, e quant'altro da coloro che vivono in questo mondo ornitologico da più tempo di me, con i pregi ed i difetti!! Come ho sempre detto non sono all'altezza di intervenire su argomenti così intrigati come giudicare il giudizio di un giudice... ed altre cose simili.
Spero tanto che le cose cambino.....me lo auguro

P.S. mi spiace molto che siamo arrivati a questo punto a causa delle foto che ho scattato!

Stefano
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10959
Enea (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1172
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Giudizi esteri a Zebra's 5 anni, 9 mesi fa Karma: 11  
Stefano non ti devi assolutamente sentire in colpa, per quanto mi riguarda tutto questo era inevitabile mancando un moderatore.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
Vai all´inizio della pagina