Gallerie Fotografiche

ITALIAZEBRAVINKENFORUM.IT
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
Vai alla fine pagina Preferiti: 0
Discussione: gn pa
#12664
matteopiazzi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 332
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
gn pa 6 anni, 5 mesi fa Karma: 5  
Incollo qui una risposta che volevo dare nella discussione LA MUTAZIONE TOPAZIO di circa 2 anni fa..
Buongiorno a tutti. Credo di essere leggermente in ritardo in questo toping. qualche giorno fa stavo in giro per internet alla ricerca di informazioni sulla mutazione Topazio e google mi tira fuori questo topic,subito lo leggo......lo trovo molto interessante, ma qualcosa non mi é chiaro... Mi riallaccio al discorso gn pa,se non erro la discussione finisce con la convinzione generalizzata che siamo davanti a un caso di epistasi... Per ignoranza personale chiedo un chiarimento..per epistasi si intende copertura del fenotipo da parte di un gene su un altro di loci differenti... Però qui inizia il mio dubbio..si puo ritenere un caso di epistasi un caso come il gnpa dove la mutazione di fatto non avviene? Oppure per epistasi devo associare un caso per non uscire dal titolo della discussione simile al topazio mascherato? Dove la mutazione avviene ma ad occhio non è rilevabile?.. Io qui come punto fermo vedo che caso unico nel mandarino abbiamo a che fare con le 2 mutazioni di tipo sostitutivo di tipo recessivo. Magari puo essere che visto l eccezionalita del caso avvenganomeccanismi unici che non si avvalgono delle normali regole.... E che quindi il massimo grado di questa mutazione sia gn portatore di pa. Queste mutazioni in effetti non sono selettive nel scegliersi le zone di elezione come appunto la topazio,agiscono sostituendo in modo totalitario il colore del disegno e non solo..io nella mia esperienza con i bruni pa noto che i soggetti omozigoti hanno il colore del dorso piu chiaro dei fratelli bruni portatori...quindi questa è la prova del nove che la mutazione agisce in modo totalitario anche se diventa palese solo nelle zone elette.....e questa è l ipotesi che alla luce degli accoppiamenti riportati da vincenzo mi convince di piu.... Vi è un altra circostanza che mi fa pensare che le mutazioni di tipo sostitutivo abbiano regole differenti rispetto le altre e che cio faccia si che il fenotipo ne manifesti una sola, questa è la comune mutazione bruno, questa volta di tipo legata al sesso...pero anche essa sostituisce le eu nere con le eu brune...anche la bruno sparisce nei confronti del grigio... e il soggetto rimane un grigio portatore di bruno e oltre non si va...un grigio a disegni bruni per capirci la vedo dura a crearsi.... Pero.... (ce sempre un pero)....ce una speranza....e almeno questa ci sarà per sempre (se sparisce la speranza vuol dire che il gn pa si sarà manifestato), legata al crossing over. La mia speranza sta nel fatto che se non parliamo piu di un singolo locus (dimostrato che non sono alleliche)sicuramente visto la totale uguaglianza di comportamento delle 2 mutazioni...uguali pure nei difetti di selezione,  diverse solo nella fase finale di scelta su che melanina sostituire,siamo nella situazione di 2 loci confinanti, quindi se mai cosi fosse la teoria rende possibile il crossing over, ma la pratica potrebbe non regalarci mai un gn pa... Tutto cio vuole essere un mio ragionamento fatto  ad alta voce, ,finalizzato a chiedere il vostro competente parere. ...per valutare noi come squadra italia se crederci o no nel investire gabbie e tempo in un proggetto che potrebbe essere o un evento mondiale o una fesseria. Mah.....sembra una giungla allo stato attuale
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#12666
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:gn pa 6 anni, 5 mesi fa Karma: 40  
Da Wikipedia:
L'epistasi è una forma di interazione fra geni. Il fenomeno si verifica quando una coppia di alleli copre l’espressione fenotipica di un’altra coppia di alleli. Le caratteristiche fenotipiche dell'individuo saranno pertanto date dalla risultante di questa interazione; il gene che maschera l'espressione di un altro gene viene definito epistatico, il gene la cui espressione viene mascherata viene definito ipostatico [1]. Ad esempio se il gene Y è epistatico sul gene X; il gene X è detto ipostatico rispetto al gene Y.
Più precisamente, nell'epistasi dominante, la presenza di un singolo allele epistatico A ha l'effetto di impedire il passaggio dal fenotipo 1 al fenotipo 2, passaggio che però è controllato anche da un'altra coppia allelica, i cui alleli possono essere B o b; si dice allora che A è epistatico su B e b perché, per la presenza di una copia di A, dal fenotipo 1 non si capisce se il secondo gene ha almeno un allele dominante o entrambi gli alleli recessivi.
Nell'epistasi recessiva, l'assenza di un allele A, ossia la presenza di una coppia allelica epistatica a/a, ha l'effetto di impedire (quindi l'allele A lo coadiuverebbe) il passaggio dal fenotipo 1 al fenotipo 2, passaggio che però controllato anche da un'altra coppia allelica, i cui alleli possono essere B o b; si dice allora che a/a è epistatico su B e b perché, a causa della presenza di una coppia allelica a/a, non si può ricavare dal fenotipo 1 se il secondo gene ha almeno un allele dominante o entrambi gli alleli recessivi. Questi due tipi di epistasi, naturalmente, possono essere combinati fra loro in modo più o meno complesso, dando luogo a rapporti fenotipici della progenie di un incrocio diversi a seconda del numero dei geni in rapporto epi-/ipo-statico considerati e a seconda delle relazioni di epistasi intercorrenti fra ciascuna di due coppie alleliche.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#12668
Dimitri (Utente)
Gold Boarder
Messaggi: 313
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:gn pa 6 anni, 5 mesi fa Karma: 11  
Ciao Matteo,
urca che tormentone questo gnpa!
Ho espresso il mio parere tempo fa sulla questione, parere che è rimasto immutato, quindi ripeto che per me non ci sono meccanismi oscuri nè risultati misteriosi da interpretare. Riguardo "l'evento mondiale", credo che ormai il tempo sia abbondantemente scaduto, negli ultimi 2 anni ho visto in giro su forum e gruppi stranieri più di una foto di gnpa, sono fondamentalmente dei gn con qualche sfumatura arancio qua e là, a conferma che l'ipotesi avanzata qui sul forum era giusta (peccato, qualcuno tempo fa era a buon punto, se avesse continuato oggi magari avremmo avuto delle foto tutte nostre da commentare). Ma visto che sei così attratto da questa combinazione e visto che i pa non ti mancano, perché non ti decidi a prendere una coppia di gn? Io nel mio piccolo la scorsa stagione ho fatto sette novelli da padre bruno pa pn x madre grigia gn, risultato: cinque grigi e due brune.

ciao
Dimitri
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#12669
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:gn pa 6 anni, 5 mesi fa Karma: 40  
In rete si sono anche visti gr pa-pn-Fn,molto carichi di feo....
Stessa sostanza.

Se verrà Christian W. a Zebras' 2013 gli potremo chiedere informazioni sul gr pa-pn,perchè come già detto ne ha ottenuti.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#12670
matteopiazzi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 332
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:gn pa 6 anni, 5 mesi fa Karma: 5  
Si infatti il mio interesse è proprio finalizzato ad un interesse verso questa combinazione..ditubante pero per il risultato finale che non rispecchia il nome della combinazione..
Io le foto le ho cercate ma mai trovate, qualcuno puo essere di aiuto?
Pero anche se rispetto le teorie lette, ma perche caspita non si crea doppia mutazione proprio non mi è chiaro..
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#12671
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:gn pa 6 anni, 5 mesi fa Karma: 40  
Semplicemente perché il gn domina sul pa anche in combinazione,come accade per il gr pg-gn dove però in questo caso è la mutazione pg che domina sul gn.

Le foto....C'è ne sono sul sito NZC ma bisosgna essere loggati per vederle,anche su facebook ve ne sono alcune.

A dirla tutta gli olandesi ci erano già arrivati,nel primo libro edito dal club olandese c'è un disegno di un gr gn-pa proprio disegnato come i vari accoppiamenti e i loro frutti hanno dimostrato e cioè soggetti dalla guancia nera con un "contorno" di arancio,forse perchè al tempo in cui è stato fatto il libro la mutazione gn era appena apparsa,quindi con disegni non ben definiti.

Allo stato attuale della selezione soggetti di questa varietà sono fini a se stessi ciò non toglie che sperimentare non fa male a nessuno,anzi!
 
Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 07/07/2013 10:28 Da massimoeusebi.
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
Vai all´inizio della pagina