Gallerie Fotografiche

ITALIAZEBRAVINKENFORUM.IT
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
Vai alla fine pagina Preferiti: 0
Discussione: Dm iglesi
#4528
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: 40  
Meglio parlare dei dm tipo inglese in questa sezione.
Concordo con Fabio,la forma di tipo inglese anche secondo me non si addice ai nostri dm.
Lavorarci sopra é possibile,sicuramente,per i ruisultati,ci vorranno anni,questo é sicuro.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4530
Enea (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1172
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: 11  
Sono d'accordo con Carlo, quando dicevo:
"d. mandarino tagliati con quelli inglesi ma selezionati per ritornare alla forma e piumaggio di quello attuale con struttura però maggiorata"

intendevo proprio dei d. mandarino tagliati di quinta o sesta generazione quindi non più somiglianti agli "inglesi" ma che avevano una struttura leggermente + robusta, testa leggermente + grande e magari una forma + arrotondata ed armoniosa...

Chiusa questa parentesi, ne voglio aprire un'altra
Personalmente allevando negli anni, ogni tanto sono sicuro anche che succede nei vostri allevamenti salta fuori il così detto "Brinatone" povero di colore con piumaggio lunghissimo ma dalla forma sproporsionata ... ultimo mio caso il d. mandarino grigio guancia nera che ha vinto il mondiale di Piacenza e che molti di voi hanno visto, in questo caso un semi intenso a cui ho dovuto tagliare l'anellino e non ho + potuto esporre quest'anno

Be io sono + attratto a buttar dentro qualche "Brinatone" Italiano che qualche soggetto "inglese" per migliorare la qualità del mio ceppo... voi no......
inoltre voglio ricordare a tutti gli amici del Club che c'è un limite nella taglia e forma che bisogna stare attenti a non valicare... pena problemi strutturali anche gravi nei soggetti e nelle loro generazioni future....

PS: Non vorrei che alle mostre del prossimo anno quando si vedrà qualche Brinatone semi intenso con la testa un pò grossa si dica che è frutto di un incrocio con gli "inglesi" e non un prodotto nostro... ricordo a tutti che i d. mandarino "inglesi" a patto che si riesca a trovarli ed acquistarli sono molto costosi e non per tutte le tasche
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4531
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: 40  
Enea io ho capito benissimo cosa vuoi dire.
Io di norma accoppio quasi sempre intenso x brinato,e non sono l'unico a farlo.
La grande differenza dei dm inglesi è prorio questa:
loro non hanno soggetti intensi,infatti lavorano con brinati x semi brinati,parlo di dm inglesi allevati dagli inglesi.
Per loro un dm intenso di colore,non serve a nulla,perché ha un piumaggio aderente,lavorando loro con dm di taglia e forma.Gli allevatori inglesi non hanno soggetti intensi.
Abbiamo standard molto diversi dagli inglesi,inoltre loro ingabbiano a coppie,altra grande differenza.
Soggetti novelli esposti,derivanti da inglese x continentale,mostreranno alcuni tratti,alcune caratteristiche,che metteranno in evidenza in tipo inglese,fatto di cui buona parte degli allevatori riconosceranno visivamente che ad esempio,questo novello arriva da un inglese.
Solo il tempo,gli anni e la grande selezione,potranno "dare" soggetti continentali con alcune caratteristiche da inglese.
Se ad esempio,si vedrà esposto alle mostre del club,un dm con becco piccolo,testa grande,piumaggio abbondante,si capirà che é un derivante da soggetti inglesi.
I giudici a questo punto dovranno fare il loro lavoro,elogiando i pregi e penalizzando i difetti,perchè esiste uno standard a cui tutti devono fare riferimento.
Per finire,per ottenere un soggetto,ben in taglia,proporzionato,con una bella testa ecc ecc,bisognerà (supposto che si lavori anche con dm inglesi) lavorare in un certo modo e cioè,dare pregi e togliere difetti,quindi togliere occhi infossati,crani sporgenti,piumaggi super abbondanti,per dare colore,forma,disegni netti.
Solo un grande lavoro di selezione potrà dare questo tipo di rusultato,ma ovviamente ci vogliono anni.
Un giusto compromesso tra dm inglesi e dm continentali,sarà la soluzione,ma.............una cosa e scriverlo,un' altra e farlo!
Per quanto riguarda la taglia,esiste uno standard sulla taglia (anche qua concordo con te),ricordando sempre che un dm deve essere un insieme di linee armoniose,ben colorato e disegnato e non giustamente una gallina con piumaggio da aquila reale.
Esiste uno standard,a cui tutti devono fare riferiemento,se poi "tizio" vorrà esporre dm di tipo inglese,é liberissimo,ma non si dovrà lamentare se poi il giudice gli penalizzerà il suo animale,perché il giudice deve fare questo,applicare lo standard,non far vincere amici, o dm di suo gradimento,intensi o brinati,tantomeno dm di tipo inglese!
Purtroppo negli ultimi anni si é visto di tutto e di più,meglio non entrar nel merito.....
Speriamo di non dover vedere il trambusto che si é visto lo scorso anno in alcuni paesi europei!
 
Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 03/02/2010 19:55 Da massimoeusebi.
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4534
Dimitri (Utente)
Gold Boarder
Messaggi: 313
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: 11  
Tanto per ricordare a tutti di cosa stiamo parlando...



Premetto che non ho mai visto dal vero un "inglese" ma dalle numerose foto che ho visto mi sono fatto un'idea. Sono soggetti sicuramente affascinanti (parlo proprio di quelli "estremi" che dovrebbero essere preservati e migliorati nella direzione che maggiormente evidenziano: un vero mandarino (il primo) di forma e posizione.
Finchè gli standard europei rimangono invariati, il meticciamento con gli inglesi può avere un valore puramente sperimentale e niente più, dal momento che questi inglesi non hanno NIENTE di aderente a NESSUNO standard europeo nè per la forma, nè per i disegni e nè per il colore. Poi ognuno in allevamento può fare quello che vuole e i giudici devono stare ben attenti a non lasciarsi andare ai "gusti personali". Se passa il segnale che il meticciamento porta facili medaglie i nostri continentali potrebbero perdere tante caratteristiche eccellenti.
I meticci olandesi che sono stato premiati a Veenendaal saranno pure belli ma sono in maniera evidente meno conformi allo standard rispetto ai mandarini premiati 3-4 anni fa (almeno in foto, Carlo che li ha potuti ammirare dal vivo potrebbe confermare o smentire).
ciao
Dimitri
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4536
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: 40  
Perfetto dimitri,ottimo post!
Notevoli i disegni da te postati.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4537
Enea (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1172
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: 11  
Caro Dimitri, non è che noi non sappiamo di ciò che parliamo e abbiamo per così dire perso la strada..., quello di cui parliamo da giorni non è l'utilizzo di d. mandarino "inglesi" puri (tra l'altro molto costosi) da meticciare con i nostri d. mandarino, ma d. mandarino di quinta o sesta generazione provenienti da tale accoppiamento, d. mandarino che quindi non hanno + la forma inglese evidenziata da te nei disegni da te posterizzati.

Per intenderci noi tutti ci chiediamo se il d. mandarino Grigio Dorso Chiaro premiato a Veenendaal di Pastor sia stato ottenuto da meticciamenti con tali d. mandarino e se soprattutto è questa la strada che vogliono prendere gli allevatori olandesi e belgi, dato che... idea non tutta improvabile dopo l'apripista Carlo M. molti altri allevatori me medesimo è saltata l'idea di andare l'anno prossimo a Veenendaal
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4538
Enea (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1172
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: 11  
Carico alcune foto prese dal sito della NZC dei d. mandarino incriminati...
d. mandariono che sono stati premiati a Veenendaal anche se rei di avere secondo alcuni parte di sangue "inglesi"...
cosa ne pensate!!!!



 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4540
andreaferraris (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1002
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: -5  
Ottimo lavoro Dimitri..per il tuo post riguardante la forma e la posizione!Purtroppo Enea ,tempo fà postai un articolo inerente ad un notissimo allevatore che il quale ha optato per un taglio con soggetto d oltreoceano,visto che i nomi non mi và di farli..mi hai preceduto.Purtroppo pastoor ha intrapreso questa strada e a mio avviso ha fatto un passo indietro come fenotipo...il gr dch ne è la prova e il pastello la controprova..soggetti completamente diversi sino ad un paio di anni fa,isuoi dm li si riconoscevano lontano un miglio per tutte le voci inerenti allo standard,ma ora?
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4541
andreaferraris (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1002
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: -5  
Dimenticavo..l unica cosa che mi aggrada di questi soggetti(brinatoni)è la zucca e la testa!Poi il resto è soggettivo,poi per un fanatico del colore come il sottoscritto il resto lascia molto ma molto desiderare.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4542
andreaferraris (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1002
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: -5  
Scusate il mio errore di battitura ZUCCA E BECCO.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
Vai all´inizio della pagina