Gallerie Fotografiche

ITALIAZEBRAVINKENFORUM.IT
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
Vai alla fine pagina Preferiti: 0
Discussione: Dm iglesi
#4572
fabiomognoni (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 779
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: 11  
.....dimenticavocusate la scarsa qualità delle foto ma non potendole scannerizzare le ho fatte con il cellulare.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4575
Enea (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1172
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: 11  
Molti allevatori di vecchia data come me si sono trovati in passato dei soggetti di d. mandarino brinati di grossa forma molto vicini al d. chiaro di Pastoor, purtroppo questi soggetti presentano molte difficoltà... sono spesso poco fecondi causa la taglia ed essendo al punto quasi masssimo della selezione (bisognerebbe tornare indietro) spingendosi oltre spesso si ottengono prole con notevoli difetti di forma, troppo lunghi di piumaggio e di forma o addirittura peggio difetti di carattere strutturale... lo so per mia esperienza...


però c''è da dire che il soggetto di grossa taglia con un buon colore si stacca tra gli altri e le mie + grosse soddisfazioni ornitologiche le ho avute con dei d. mandarino brinati di questo tipo perchè secondo me nel giudizio il colpo d'occhio l'animale che si stacca sugli altri alla fine la vince



Questa è una foto che ha fatto quest'anno Dimitri a Faenza di un mio soggetto
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4576
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: 40  
I brinati di norma sono sempre più in taglia degli intensi,perchè dotati di piumaggio più lungo,in alcuni casi il piumaggio "sbuffa".
Sono d'accordo con te Enea,il colpo d' occhio ha la sua importanza,un soggetto in taglia,ben preparato,fa la sua figura!
Se però a questo soggetto aggiungiamo colore e disegni,allora avrammo ottenuto il TOP!
Per il momento soggetti con queste caratteristiche,se ne sono visti ben pochi,infatti penso che questo sia il vero obbiettivo a cui il grosso degli allevatori vuole ottenere.
Mediamente,perché difficile anche da spiegare,il nostro standard,richiede un dm con piumaggio aderente,disegni netti e massima intensità delle melanine,nel caso di un dm grigio ovviamente!
In un pastello grigio,ad esempio, il colore dev'essere "appastellato",non carico di colore ma uniforme,come vediamo anche in questo caso il "colore" vuole la sua parte!
 
Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 09/02/2010 18:52 Da massimoeusebi.
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4579
Enea (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1172
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 9 anni, 10 mesi fa Karma: 11  
Il mio discorso era per dire che se si vuole "andare oltre" nella selezione si può provare anche con soggetti europei e non per forza "inglesi" o ancor meglio soggetti come il d. chiaro di Pastoor di chiara provenienza inglese

Sul discorso dello standard italiano sono d'accordo con te il disegno e il colore deve prediligere sulla forma anche se ho molti dubbi sulla sua vera applicazione da parte dei giudici, spesso infatti ho visto nelle varie mostre anche quelle del nostro club premiare dei soggetti brinati scarichi di colore a discapito di intensi secondo me di lunga superiori, potrei farti tantissimi esempi ma non me la sento rivangare nomi e luoghi passati.
Per non parlare poi dei C. Mondiali (gara a parte, anche se non dovrebbe essere così) dove nel 99% dei casi vince sempre il Brinatone semi-intenso di turno.

Dico questo non per essere polemico, ma semplicemente x dire che l'occhio vuole la sua parte e spesso il soggetto di grossa taglia colpisce ed è quello spesso vincente, lo dice un patito del colore come me....
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#12884
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Dm iglesi 5 anni, 8 mesi fa Karma: 40  
Andrea meglio intervenire su questo post.
Perchè devi togliere l'anello? Non c'è nulla di male.

Io sono d'accordo in parte con Manuele........
Secondo me è possibile migliorare il mandarino,anche con sangue inglese,stiamo forse dimenticando che in Olanda alcuni allevatori ci sono riusciti?

Sovente sento criticare gli olandesi per questo motivo,nello stesso tempo in Italia ci sono allevatori che fanno carte false per avere questi soggetti e io mi chiedo come mai?

Tutti criticano e poi tutti chiedono questi soggetti......mah!

Io possiedo alcuni soggetti già tagliati con sangue inglese,hanno una forma molto buona,il colore lascia un po a desiderare....

Vedremo cosa riuscirò a fare con questi soggetti!

Bisognerebbe proporre di bloccare questi soggetti allora,non dare più questi soggetti a nessuno.

Parere personale,sia chiaro!
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
Vai all´inizio della pagina