Gallerie Fotografiche

ITALIAZEBRAVINKENFORUM.IT
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
Scagliola,quale percentuale? (1 in linea) (1) Ospite
Vai alla fine pagina Preferiti: 0
Discussione: Scagliola,quale percentuale?
#7621
pide (Utente)
Expert Boarder
Messaggi: 159
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Scagliola,quale percentuale? 8 anni, 10 mesi fa Karma: 20  
massimoeusebi ha scritto:
Le percentuali di scagliola e miglio,le vario io a seconda del clima.
Quano fa molto freddo aggiungo circa 3 Kg di miglio e scagliola per ogni sacco di 20 Kg di misto.
Ritengo che il misto per esotici,tra cui i nostri mandarini,devono necessariamente cibarsi un misto "vario" a seconda delle stagioni.
Somministrare sempre lo stesso misto per ogni stagione,non va bene,anzi il contrario!

Stesso discorso per gli integratori che uso,prima,durante e dopo la riproduzione,legato ovviamente alle stagioni.
Sono diversi anni che adotto lo stesso sistema e mi trovo bene.


Veramente interessante ....... non sapevo che usavi anche tu degli integratori ......... ma se funzionano fammi sapere .......
 
Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 24/11/2010 17:31 Da pide.
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#7622
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Scagliola,quale percentuale? 8 anni, 10 mesi fa Karma: 40  
pide ha scritto:
massimoeusebi ha scritto:
Le percentuali di scagliola e miglio,le vario io a seconda del clima.
Quano fa molto freddo aggiungo circa 3 Kg di miglio e scagliola per ogni sacco di 20 Kg di misto.
Ritengo che il misto per esotici,tra cui i nostri mandarini,devono necessariamente cibarsi un misto "vario" a seconda delle stagioni.
Somministrare sempre lo stesso misto per ogni stagione,non va bene,anzi il contrario!

Stesso discorso per gli integratori che uso,prima,durante e dopo la riproduzione,legato ovviamente alle stagioni.
Sono diversi anni che adotto lo stesso sistema e mi trovo bene.


Veramente interessante ....... non sapevo che usavi anche tu degli integratori ......... ma se funzionano fammi sapere .......


Se "funzionanano"?
Sono FONDAMENTALI !!!!!!
 
Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 24/11/2010 17:44 Da admin.
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#7623
Enea (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1172
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Scagliola,quale percentuale? 8 anni, 10 mesi fa Karma: 11  
Anche io cambio le percentuali di scagliola, infatti nel periodo di riposo e mostre, ne fornisco molta di +, mentre durante la riproduzione aumento gli altri semi (panico-miglio), molto gradito e utilizzato dai d.m. x l'imbecco è il panico che noi vediamo numeroso nel "gozzo" dei piccoli d.m. Nel misto esotici che io utilizzo c'è anche una piccola parte di perilla anch'essa molto gradita.

Bisogna dire inoltre che i d.m. con la selezioni sono molto cambiati nel corso degli anni e di conseguenza anche la loro alimentazione. L'allevatore esperto sta molto attento a non far ingrassare i suoi riproduttori ed a volte è costretto ad utilizzare balie x le coppie migliori proprio x evitare di fornire pastone quindi grassi eccessivi ai suoi soggetti migliori.

Comunque un conto è fare la miscela perfetta, un'altro è assicurarsi che i d.m. mangino tutti i semi, i miei d.m. in questo periodo gradiscono di + la scagliola lasciando il panico e miglio nelle mangiatoie, quindi affinchè mangino anche gli altri semi ogni due giorni sono costretto a fornire la dose giusta x 2 giorni, operazione che non posso fare quando i soggetti hanno i piccoli oppure in periodi dell'anno che ho poco tempo da dedicare agli uccelli.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#7624
andreaferraris (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1002
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Scagliola,quale percentuale? 8 anni, 10 mesi fa Karma: -5  
Allora,spezziamo una lancia,visto che ci sono pareri discordanti sulla miscela.Nel periodo riproduttivo quale percentuali di semi sarebbe più consono somministrare in ragione di 5 kg?In quella di riposo?In quella per il periodo precedente alle mostre?Grazie.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#7625
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Scagliola,quale percentuale? 8 anni, 10 mesi fa Karma: 40  
Secondo me, gli integratori sono di fondamentale importanza per l'allevamento.
I mandarini così come gli altri uccelli di allevamento,necessitano di integratori,in quanto non possono procurarsi quegli elementi e/o sostanze di cui hanno bisogno,in particolar modo poco prima e durante la riproduzione.
Non è possibile menzionare marche e/o ditte produttrici di questo o quell'altro prodotto,in commercio ne esistono veramente tanti di questi integratori.
Il misto e pastone non sono sufficenti,se vogliamo anche le classiche vitamine,a garantire un buon apporto di sostanze ed elementi ai nostri pennuti.
In rete si legge di tutto,anche su riviste definite "importanti",senza però avere un riscontro scientifico!
Qualche anno fa,un tizio scrisse che il grit è di fondamentale importanza per le femmine,per garantire a loro una buona ovodeposizione,per meglio dire,avere a disposizione tutte quelle sostanze ed elementi per produrre le uova.........

Io ho letto proprio il contrario,altro che grit per le uova!!

Andrea,la corretta miscela di semi dipende anche dove e quando si alleva e a che temperatura si allevano e si mantegono i mandarini.
Alle basse temperature,si deve dar loro "sostanza",al contrario quando fa caldo!
I medici indicano sempre di mangiare molta frutta e verdura,in particolar modo in estate.
Se ricordo bene i tuoi dm in inverno sono al caldo,quindi non conviene fornire a loro molta sostanza,anche perchè potrebbe essere dannosa per loro.
 
Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 24/11/2010 21:06 Da massimoeusebi.
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
Vai all´inizio della pagina