Gallerie Fotografiche

ITALIAZEBRAVINKENFORUM.IT
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
Vai alla fine pagina Preferiti: 0
Discussione: La "rogna" delle zampe
#4568
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
La "rogna" delle zampe 9 anni, 8 mesi fa Karma: 40  
Negli ultimi anni,sono diversi gli allevatori a cui é capitato di dover curare la "rogna" della zampe,malattie infettiva e contagiosa.
Fortunatamente mi sono capitati solo due casi lo scorso anno e un caso due anni fa.
Ho curato i dm con una pomata antibiotica ad uso umano,nel giro di una settimana ho risolto il problema.
Se non presa in tempo,questa infezione porta in alcuni casi ad una vera e propria necrosi dell' intero arto.
Ho dovuto lavare gabbie,posatoi e tutti gli accessori delle gabbie,per creare una situazione di igiene totale,per via di un probabile futuro contagio.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4573
andreaferraris (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1002
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:La "rogna" delle zampe 9 anni, 8 mesi fa Karma: -5  
Si Massimo ,purtroppo questa "rogna" delle zampe è un problema o patologia diffusa nel dm,le cause sono molteplici..si puo chiamare vaiolo.Solitamente si cura l arto prima con una pomata che elimina le incrostazioni e scaglie cheratinose VAIOLIN,successivvamente con delle aplicazioni cutanee di Gentalyn-beta il cui principio attivo è cortisone +antibiotico fino a completa guarigione.Se il sintomo persiste si può tramite una siringa applicazioni localizzate sulle parti lese con Ivomec.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4574
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:La "rogna" delle zampe 9 anni, 8 mesi fa Karma: 40  
In presenza di malattie o presunte tali é sempre consigliabile una diagnosi veterinaria,seguita da un riscontro scientifico,per non incorrere "nell' arte fai da te".
Questo non è rivolto a te Andrea,però il più delle volte medicinali e/o cure eseguite senza diagnosi o pareri proffessionali,oltre che creare danni agli animali,non portano a niente di positivo.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4577
andreaferraris (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1002
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:La "rogna" delle zampe 9 anni, 8 mesi fa Karma: -5  
Si Massimo hai ragione,però è anche vero che difronte ad un uccellino che presenta sintomatologie strane i medicinali che si usano sono sempre i soliti.Si va per tentativie presenta ventre arrossato con arteria addominale pronunciata ed evidente gli dai questo,se presenta un foro nel becco gli dai questo,se noti un respiro affannoso con becco aperto e rantolio udibile provi a dare quest altro...e via dicendo...purtroppo a volte ci improvvisiamo veterinari,come tutti possediamo in allevamento le 4-5 canoniche medicine,ma l eccezione non fà la regola,si tenta.Allora potevamo anche non aprire sez sulle malattie.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4580
Enea (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1172
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:La "rogna" delle zampe 9 anni, 8 mesi fa Karma: 11  
É vero Andrea spesso ci improvvisiamo veterinari...

Io ho avuto in passato problemi di "rogna" anche nel becco, ho letto un articolo su Alcedo di un esperto veterinario che parlava proprio di questo problema. Letto l'articolo dove veniva indicato il farmaco giusto x risolvere tale malattia sono corso subito in farmacia x chiedere informazioni su tale farmaco e ho scoperto che era un farmaco per bovini del costo di 250 euro e che dato che era x bovini era molto difficile individuare la dose giusta x i mie volatili e che dandogli una dose troppo forte avrei rischiato di farli morire....

Pochi giorni dopo ho raccontato tutto ad un mio amico vecchio allevatore di canarini che mi ha detto di isolare i soggetti x evitare il contagio ad altri poi rimuovere la rogna del becco con un coltellino x poi applicare una pomata VAIOLIN che io già utilizzavo per la rogna dei piedi, se dopo qualche mese riappariva la rogna, ripetere l'operazione.
Devo ringraziarlo xché tutto ciò ha funzionato
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4604
pide (Utente)
Expert Boarder
Messaggi: 159
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:La "rogna" delle zampe 9 anni, 8 mesi fa Karma: 20  
Devo assolutamente dire la mia su quello che considero un rimedio formidabile!

Bisogna andare da qualche apicoltore e per pochi centesimi farsi dare un blocco di cera "vergine" d'api <http://it.wikipedia.org/wiki/Cera_d'api>. Il prodotto è anche a volte reperibile nei mercati rionali presso i banchi dei contadini della zona.

A questo punto si mette il blocco in un pentolino su un piano di cottura e lo si fa riscaldare lentamente sino a quando si scioglie. Nel mentre si deve aggiungere qualche goccia di olio extravergine d’oliva (assolutamente extravergine) e si mescola il tutto sino ad ottenere un impasto cremoso. Per dirla tutta bisognerebbe anche aggiungere qualche goccia della cera di qualche candela accesa, ma di quelle “benedette” e cioè di quelle che si prendono in Chiesa dai preti o ancora meglio nei conventi dai frati. Una volta amalgamato il tutto si lascia raffreddare e si ottiene una crema solida tipo pomata, che può essere conservata (nb: non ha scadenza) in un barattolo di vetro o in un pezzo di carta stagnola.

Quindi all’occorrenza si può applicare questa crema sulle zampe o sui becchi impestati dalla rogna o con delle croste, e provare per credere, qualsiasi tipo di rogna dopo un po’ di tempo sparisce!


Considerazioni.

Proprietà della crema: è un cicatrizzante eccezionale. Le celle dei favi delle api sono costruite a base della cera e sono inattaccabili dall’esterno da parassiti, acari, ecc..

Il problema è che la crema-pomata dovrebbe rimanere a contatto con le zampe e allora conviene utilizzare un mini-cerotto opportunamente modificato.

Perché poi, utilizzare le candele benedette e non quelle bianche a base di paraffina? Perché oltre ad essere a base di cera d’api contengono altre erbe che hanno ottime proprietà curative che non sempre è dato a sapersi…: sicuramente avete sentito parlare delle proprietà miracolose delle candele ………..

Pierpaolo
Saluti a tutti
 
Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 13/02/2010 18:25 Da admin.
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4605
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:La "rogna" delle zampe 9 anni, 8 mesi fa Karma: 40  
I miei complimenti Pide!
La proffessionalità non é aria fritta..............
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4606
Aleandra (Utente)
Gold Boarder
Messaggi: 195
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:La "rogna" delle zampe 9 anni, 8 mesi fa Karma: 5  
Caspita, fin'ora non ho mai avuto di questi prblemi ma se mai ne avrò bisogno mi ricorderderò del tuo rimedo Pide!!
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4607
andreaferraris (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1002
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:La "rogna" delle zampe 9 anni, 8 mesi fa Karma: -5  
Questa non lo avavo mai sentita COMPLIMENTI Pier se una fonte di SAPIENZA.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#4627
fabiomognoni (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 779
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:La "rogna" delle zampe 9 anni, 8 mesi fa Karma: 11  
Complimenti e grazie pide,quando no c'è mia moglie proverò a farla!
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
Vai all´inizio della pagina