Gallerie Fotografiche

ITALIAZEBRAVINKENFORUM.IT
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
Vai alla fine pagina Preferiti: 0
Discussione: Incrostazione del becco
#10171
sergio@ (Utente)
Expert Boarder
Messaggi: 112
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Incrostazione del becco 7 anni, 12 mesi fa Karma: 3  
Buongiorno a tutti, sembra un periodo no, nel quale infortuni e inconvenienti regnano all'ordine del giorno.
Questa volta volevo chiedervi un rimedio per il becco di una diamantina. In pratica si è formata una piccola incrostazione e ho paura che sia un fungo.....come posso procedere per un'eventuale cura???
Grazie
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10172
stetir (Utente)
Fresh Boarder
Messaggi: 13
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Incrostazione del becco 7 anni, 12 mesi fa Karma: 1  
<ciao <sergio,
potrebbe essere colpa di un acaro : Acaro della rogna (Knemidokoptes pilae)che vive nello spessore della cute delle zampe, dove scava gallerie , ma anche sul becco. Provoca un ispessimento della pelle che assume un aspetto crostoso. Io ho una femmina di gould anziana che presenta il problema sia al becco che ad una zampa (tant'e' che ho dovuto tagliare l'anellino ) che sto trattando con ivermectina ( ivomec ) pennellando le parti interessate. Ho avuto significativi miglioramenti, ma trattandoci di una infestazione importante , ho programmato controlli e trattamenti periodici .
questo link ti potra' essere utile ( ve ne sono molti altri..)
www.pappagalli.ch/malattie%20pappagalli.htm
Stefano
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10173
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4797
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Incrostazione del becco 7 anni, 12 mesi fa Karma: 40  
Anche io ho avuto in passato problemi del genere,non posso affermare che siano stati uguali a quelli dei tuoi dm,nel mio caso si è trattato di un acaro.
Ho risolto il problema velocemente,grazie ad un veterinario.
Se vuoi info in merito,ben volentieri.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10174
andreaferraris (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1002
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Incrostazione del becco 7 anni, 12 mesi fa Karma: -5  
Certo Stetir,purtroppo i casi sono due,ho è una forma di acariosi del becco,oppure una candida mughetto.Pure io anni addietro ebbi un inconveniente su un dm ,e provai a spruzzare su un pezzetto di scottex del foractil,e cercando di penetrare il più possibile all interno del foro con la carta imbevuta di acaricida(FORACTIL)arrotolata a cono e dopo 3 trattamenti notai un notevole miglioramento fino a completa guarigione.Invece se trattasi di candida,il problema è più serio,in quanto questa forma di candidiosi và curata con una terapia mirata su prescrizione veterinaria.Per le zampe regolarmente spennello gli arti con del frontline per gatti,però se il gonfiore persiste potrebbe essere una forma di gotta o acidi urici.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10179
sergio@ (Utente)
Expert Boarder
Messaggi: 112
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Incrostazione del becco 7 anni, 11 mesi fa Karma: 3  
Grazie a tutti, siete stati molto prezioni nei consigli.
Cerco di recuperare velocemente il Neo-Foractil, che tra l'altro utilizzo di gia' e proprio ora ne sono rimasto senza.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10181
Enea (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1172
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Incrostazione del becco 7 anni, 11 mesi fa Karma: 11  
Caro Sergio, come tu sai non sono un veterinario, ma ti posso raccontare la mia esperienza e forse darti un metodo casareccio...

Anni fà avevo 2-3 dm becco giallo con la rogna al becco e letto un articolo su I. O. di un veterinario su questo problema ho provato ad ordinare il farmaco descritto nell'articolo.
Non immagini la mia sorpresa quando il farmacista mi ha detto che costava 250 euro, inoltre c'era il problema della somministrazione della dose giusta in quanto il farmaco è usato principalmente x le mucche e se si sbaglia la dose a detta del farmacista tale farmaco poteva essere letale x gli uccelli, così ho rinunciato.

Poco giorni dopo ho chiesto aiuto ad alcuni allevatori della mia associazione che mi hanno dato questo metodo:
Rimuovere le escoriazioni dal becco con un coltellino e mettere la pomata "vaiolin" e ripetere l'operazione dopo un a settimana e dopo 15 giorni di nuovo.
Devo dire che ero molto scettico ma alla fine ha funzionato.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10195
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4797
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Incrostazione del becco 7 anni, 11 mesi fa Karma: 40  
Enea scrive:" ...Non immagini la mia sorpresa quando il farmacista mi ha detto che costava 250 euro..".

Possibile che costi tutto così caro in certi ambienti? Mah...
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
Vai all´inizio della pagina