Gallerie Fotografiche

ITALIAZEBRAVINKENFORUM.IT
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
Considerazioni finali (1 in linea) (1) Ospite
Vai alla fine pagina Preferiti: 0
Discussione: Considerazioni finali
#11535
pide (Utente)
Expert Boarder
Messaggi: 159
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Considerazioni finali 7 anni, 2 mesi fa Karma: 20  
Ormai è già da qualche anno che ho notato che si allungano i tempi di svezzamento dei mandarini.

Spiego meglio: ho 4 soggetti che a 30 giorni non hanno ancora lasciato il nido , ..... un tempo, dopo 18 giorni saltavano fuori dal nido .......
Inoltre è impossibile trasferirli in altra gabbia dopo 32-33 giorni: solamente verso il 40mo giorno mangiano da soli .....

Convenite?

Saluti

Pierpaolo
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#11536
andreaferraris (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1002
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Considerazioni finali 7 anni, 2 mesi fa Karma: -5  
Può essere che molti di noi siamo in possesso di dm che a suo tempo sono stati fatti baliare dai pdg,e che non hanno ancora perso del tutto il proprio imprinting nell imbecco, e nei tempi di svezzamento.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#11537
pide (Utente)
Expert Boarder
Messaggi: 159
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Considerazioni finali 7 anni, 2 mesi fa Karma: 20  
andreaferraris ha scritto:
Può essere che molti di noi siamo in possesso di dm che a suo tempo sono stati fatti baliare dai pdg,e che non hanno ancora perso del tutto il proprio imprinting nell imbecco, e nei tempi di svezzamento.

No, Andrea, assolutamente no, anche perchè allo stato attuale delle cose diventa problematico farli allevare dai pdg in quanto come ben si sa il numero delle imbeccate giornaliere risulta molto inferiore nei suddetti (pdg) e quindi perchè rischiare di non portare a termine lo svezzamento?

Potrebbe essere la consanguineità? Non credo.

Il discorso è che in questi ultimi anni i dm sono cambiati, non sono più quelli degli anni 90-2000, è cambiata anche la forma e la taglia ...... vedi ad esempio il discorso relativo al diamentro degli anelli ........

A presto!

Pierpaolo
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#11538
Enea (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1172
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Considerazioni finali 7 anni, 2 mesi fa Karma: 11  
Caro Pierpaolo con la selezione i dm son cambiati ed i tempi di svezzamento pure, noi dal canto nostro possiamo solo che adeguarci alle esigenze dei nostri animali.
Nel mio allevamento io ho dei grigio d. chiaro che appena escono dal nido son talmente svegli che trovano subito la mangiatoia ed iniziano a beccare i semi, invece dei bianchi ugualmente grossi e selezionati come i primi che invece ci mettono una vita ad imparare a mangiare ... saranno geneticamente più tonti?....
Quest'anno per gli ino, molto delicati durante lo svezzamento ho prolungato lo svezzamento e per non creargli stress li ho lasciati nella loro gabbia spostando i genitori.. quindi in base hai problemi se non vogliamo perdere dei piccoli ci dobbiamo adeguare.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#11539
Dimitri (Utente)
Gold Boarder
Messaggi: 313
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Considerazioni finali 7 anni, 2 mesi fa Karma: 11  
Che nessuno selezioni per la rapidità dello svezzamento è poco ma sicuro, più cresce la taglia è più si allungano i tempi dello svezzamento, purtroppo è normale... però 30 giorni mi sembrano troppi! Vuoi dire che ancora non sono involati oppure che ancora ci tornano spesso? Se non sono involati forse c'è qualche problema, non è questione di taglia o selezione.

ciao
Dimitri
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#11543
luca (Utente)
Senior Boarder
Messaggi: 50
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Considerazioni finali 7 anni, 2 mesi fa Karma: 1  
salve a tutti
se ho capito bene dai passi che cito di seguito i pdg hanno una frequenza di imbecco inferiore e tempi di svezzamento più lunghi.
Se questo è corretto deduco che sarebbe opportuno usare come balie altri mandarini e non pdg

andreaferraris ha scritto:
"Può essere che molti di noi siamo in possesso di dm che a suo tempo sono stati fatti baliare dai pdg,e che non hanno ancora perso del tutto il proprio imprinting nell imbecco, e nei tempi di svezzamento."

pide ha scritto:
"allo stato attuale delle cose diventa problematico farli allevare dai pdg in quanto come ben si sa il numero delle imbeccate giornaliere risulta molto inferiore nei suddetti (pdg)"

Questo può spiegare il fatto che mediamente i mandarini che ho fatto baliare da pdg sono di taglia inferiore ai fratelli allevati in purezza? o è un caso?

nella mia piccola esperienza ho notato non tanto tempi di svezzamento aumenteti (circa 30gg), ma piuttosto ritardi nell'inanellamento e ritmo di crescita rallentato

Luca
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#11544
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Considerazioni finali 7 anni, 2 mesi fa Karma: 40  
Ottimo argomento pide!

Eccome se si sono allungati i tempi di svezzamento dei piccoli,forse troppo.
Negli anni novanta,svezzavo i miei mandarini in trenta giorni o poco più,oggi riesco a svezzarli in 45 giorni circa.
Proprio ieri mattina ho svezzato due covate,della prima i piccoli hanno 42 giorni,la seconda ben 48.

Oggi pomeriggio ho visto un piccolo della covata dei 48 giorni che chiedeva l'imbeccata ad un'altro novello,più vecchio di lui,nato a Marzo.
Il fatto positivo è vedere il novello nato a Marzo che imbeccava il novello dei 48 giorni.

Presumo,senza aver certezze, che il tempo di svezzamento si sia allungato per una questione di selezione e cioè: Maggiore è la selezione raggiunta è maggiori sono i tempi di svezzamento.
Di fatto quando la selezione è maggiore,aumentano i problemi a livello generale: Svezzamento,fertilità ecc.

Un'altro fatto che potrebbe influenzare questi lunghi tempi di svezzamento è il clima.
Negli ultimi anni,nella zona dove risiedo è diventato sempre più difficile allevare anche per il clima non proprio clemente: i continui e repentini cambiamenti di temperatura da una settimana ad un'altra e da un giorno all'altro,scondizionano i mandarini,insomma non è un toccasana.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#11545
massimoeusebi (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 4798
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Considerazioni finali 7 anni, 2 mesi fa Karma: 40  
Sentiamo altri pareri,visto l'importanza dell'argomento.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#11554
fabiomognoni (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 779
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Considerazioni finali 7 anni, 2 mesi fa Karma: 11  
I mandarini in taglia e di una certa qualità impiegano a svezzarsi in media dai 30-35 ai 45 giorni,questa è la media degli ultimi anni
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#11555
Stefano (Utente)
Platinum Boarder
Messaggi: 1571
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Considerazioni finali 7 anni, 2 mesi fa Karma: 30  
Io ho avuto un paio di covate con 4/5 novelli, impiumati ed inovlati.... epoi abbandonati dai genitori.....i piccoli nonostante tutto a disposizione e a portata di becco, non hanno superato il distacco dai genitori, che se ne erano disinteressati!!
A parte questi incidenti di percorso, i novelli si sono involati in media dai 18 ai 22 giorni e li svezzo normalmente verso il 40° giorno.....
Ho notato però una certa debolezza, soggetti sempre impallati e che non superano lo svezzamento, con i combinati con il FN ho fatto diverse GR DCH FNPN e me n'è rimasta solo una, che tra l'altro è sempre apatica! e con gli INO, sopratutto maschi!!

I miei numeri sono bassi e l'esperienza poca per poter tirare delle conclusioni, comunque queste sono le cose strane che ho notato!!!


Stefano
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
Vai all´inizio della pagina